I nostri progetti di aiuto in Asia.

Nei paesi più poveri dell’Asia SOS Villaggi dei Bambini offre l’aiuto necessario ai bambini che soffrono per condizioni di vita difficili. I progetti di aiuto di SOS Villaggi dei Bambini Svizzera in Asia si concentrano sul Nepal.

SOS Villaggi dei Bambini, progetti di aiuto in Asia

Nei paesi dell’Asia particolarmente colpiti dalla povertà, come Cambogia, Vietnam, India o Thailandia, molti bambini sofferenti vivono in condizioni di fame, malattie e mancanza d’istruzione. SOS Villaggi dei Bambini offre un aiuto d’emergenza in tutto il continente. La Fondazione SOS Villaggio dei Bambini Svizzera rivolge l’attenzione dei suoi progetti di aiuto in Asia sul Nepal, dove offre un contributo sostanziale al miglioramento delle condizioni di vita e delle prospettive future dei bambini che hanno perso o che rischiano di perdere i genitori. Nel suo modus operandi, SOS Villaggi dei Bambini Svizzera si basa su un approccio globale eliminando se possibile le cause che conducono alla discriminazione dei bambini, integrando nella società bambini senza genitori o abbandonati e spianando in modo duraturo la loro strada verso un futuro autonomo.

Nepal: Il paese sul quale concentriamo i nostri progetti in Asia 

Nepal

Altri paesi sui quali si concentra SOS Villaggi dei Bambini

Etiopia

Lesotho

Niger

Nicaragua

Repubblica Centrafricana

Foto dei progetti di aiuto in Asia

 
13. novembre 2017

In Nepal migliaia di bambini vivono ancora fra le macerie.

A due anni dal sisma, SOS Villaggi dei Bambini teme per la sicurezza dei piccoli.   25/4/2017 – A due anni dal terribile terremoto che ha sconvolto il Nepal, moltissime delle persone colpite vivono …

Continua a leggere

Con il vostro contributo aiutate i bambini in modo diretto ed efficace. Il vostro contributo fa sì che i bambini svantaggiati abbiano un futuro migliore.

Donate ora

SOS Villaggi dei Bambini aiuta i bambini in tutto il mondo

Ciò che per noi è ovvio, non lo è per molti bambini del mondo: crescere al riparo da povertà, guerre o fame. La disgregazione delle famiglie ha conseguenze fatali per i bambini e la società in cui vivono. I bambini vengono privati dei diritti all’assistenza di base, alla protezione, all’istruzione e alle cure mediche. Vengono trascurati, soffrono la fame e sono esposti a violenze e sfruttamenti. SOS Villaggi dei Bambini si attiene a tutti questi punti.

Scoprite di più su SOS Villaggi dei Bambini

Ecco come aiutiamo i bambini in difficoltà

Elemento cardine dei progetti SOS Villaggi dei Bambini è lo sviluppo a lungo termine di ciascuno di essi garantendo loro assistenza, salute e istruzione, in modo che una volta adulti possano affrontare le sfide della vita in autonomia. Per riuscire in questo compito, creiamo i presupposti necessari per i bambini in difficoltà mettendo a disposizione un ambiente familiare, assicurando relazioni affidabili e un’assistenza individuale da parte di personale specializzato e fortemente motivato. SOS Villaggi dei Bambini offre un aiuto d’emergenza umanitario in caso di catastrofe, ma l’attenzione è chiaramente rivolta all’aiuto a lungo termine e alla cooperazione allo sviluppo. L’impiego trasparente ed efficace dei fondi è assicurato ai donatori dalla certificazione ZEWO.

Datti e fatti su SOS Villaggi dei Bambini Svizzera

La nostra missione

Tuteliamo i bambini dalla perdita della loro famiglia. Aiutiamo i piccoli e il loro ambiente a plasmare autonomamente il proprio futuro, creando delle prospettive sul posto.

Maggiori informazioni sulla nostra missione
Drei Jungen mit einem Fußball.

I nostri successi in cifre

Nel 2016 SOS Villaggi dei Bambini Svizzera ha tutelato 7'797 famiglie dalla disgregazione aiutando direttamente 84'150 bambini e ragazzi.

Scoprite di più sui nostri traguardi
Eine Lehrkraft unterrichtet an der Tafel.

Progetti in oltre 130 paesi

SOS Villaggi dei Bambini Svizzera segue progetti in 130 paesi in tutto il mondo concentrandosi in particolare su Etiopia, Lesotho, Nepal, Nicaragua, Niger e Repubblica Centrafricana.

Scoprite di più sui nostri progetti in tutto il mondo