To the top button

Angelina Jolie

"SOS Villaggi dei Bambini è presente ad Haiti da prima del terremoto, ma soprattutto vi rimarrà ancora per molti anni."

SOS Villaggi dei Bambini è fiera di poter annoverare Angelina Jolie fra i suoi sostenitori più motivati.

Mentre la situazione dei bambini di Haiti si inasprisce ulteriormente, SOS Villaggi dei Bambini fa appello a tutte le organizzazioni d’aiuto, al fine di trovare congiuntamente la migliore soluzione a breve e a lungo termine per i bambini non accompagnati.

In uno degli appelli rivolti all’opinione pubblica, Angelina Jolie ha manifestato il suo sostegno a favore di SOS Villaggi dei Bambini:

Angelina Jolie

SOS Villaggi dei Bambini è fiera di poter annoverare Angelina Jolie fra i suoi sostenitori più motivati.

Mentre la situazione dei bambini di Haiti si inasprisce ulteriormente, SOS Villaggi dei Bambini fa appello a tutte le organizzazioni d’aiuto, al fine di trovare congiuntamente la migliore soluzione a breve e a lungo termine per i bambini non accompagnati.

In uno degli appelli rivolti all’opinione pubblica, Angelina Jolie ha manifestato il suo sostegno a favore di SOS Villaggi dei Bambini:

“Tutti noi ci chiediamo come poter aiutare gli abitanti di Haiti, in particolare i bambini. Con 500 villaggi dei bambini in oltre 130 paesi, SOS Villaggi dei Bambini offre un’assistenza vicina alle famiglie che dà ai bambini tutto ciò di cui hanno bisogno: una madre premurosa, una famiglia, una comunità, istruzione e sostegno.SOS Villaggi dei Bambini è la più grande organizzazione al mondo che si impegna a favore dei bambini senza le cure dei genitori. SOS Villaggi dei Bambini è presente ad Haiti già da 30 anni. Presso i suoi villaggi crescono 300 minori; i programmi di rafforzamento familiare aiutano inoltre 4'000 bambini in situazione di povertà e le loro famiglie, affinché i piccoli possano restare con i propri cari.La situazione appena descritta era antecedente il terremoto. Da allora, i bisogni dei bambini non accompagnati e probabilmente abbandonati non si possono quantificare. SOS Villaggi dei Bambini ha attinto a tutte le risorse disponibili per offrire temporaneamente ai bambini non accompagnati un alloggio, alle madri un luogo protetto e alle famiglie e ai bambini alimenti, farmaci, terapie per elaborare il trauma e un aiuto per il ricongiungimento familiare.

SOS Villaggi dei Bambini è presente ad Haiti da prima del terremoto, ma soprattutto vi rimarrà ancora per molti anni: affinché i bambini possano crescere nel loro paese di origine fino a quando non diventeranno indipendenti.Come sostenitrice di lungo corso di SOS Villaggi dei Bambini ho visitato personalmente numerosi di questi straordinari villaggi e garantisco per l’impegno dei collaboratori e per la qualità delle cure dispensate. Se seguite l’evoluzione della situazione ad Haiti e vi chiedete cosa potete fare personalmente per aiutare i bambini bisognosi, allora vi prego: informatevi sulle azioni di SOS Villaggi dei Bambini e sostenetene il lavoro.”--Angelina JolieHeather Paul, responsabile di SOS Villaggi dei Bambini USA, ha commentato: “Poter contare sul sostegno di Angelina Jolie è molto importante per noi. Ha visto con i suoi occhi il nostro lavoro: dai campi profughi del Darfur passando per le zone rurali dell’Africa fino al Medio Oriente. Il suo recente sostegno nei confronti dei nostri programmi negli Stati Uniti ci dimostra la sua totale comprensione della complessa problematica, estesa a livello mondiale, dei bambini abbandonati a se stessi.”