SOS Villaggi dei Bambini in Niger.

In Niger milioni di persone vivono in condizioni di estrema povertà. Il paese è colpito regolarmente da periodi di siccità e soprattutto i bambini soffrono a causa delle pessime condizioni economiche e sociali del Niger.

I nostri progetti d’aiuto in Niger

Il Niger è sempre colpito da catastrofi legate alla siccità, che provocano la denutrizione di quasi il 30 percento della popolazione. A ciò si aggiungono condizioni igieniche precarie, carenza di istruzione, un’elevata percentuale di AIDS/HIV e la minaccia della moderna tratta di esseri umani. La metà della popolazione del Niger ha meno di 14 anni, e come spesso accade i bambini sono il gruppo più debole della popolazione. Circa il 40 percento dei bambini sotto i cinque anni sono sottopeso e presentano carenze. Il lavoro minorile in condizioni durissime è ampiamente diffuso. Nel 1993 è stato aperto il primo villaggio SOS in Niger. Attualmente aiutiamo i bambini del Niger in tre località. SOS Villaggi dei Bambini segue i bambini che hanno perso le cure genitoriali. Forme di accompagnamento alternative permettono a ogni bambino di svilupparsi in modo adeguato alla sua età. Rafforziamo le famiglie e le strutture comunitarie affinché i bambini che corrono il rischio di perdere le cure genitoriali rimangano nel loro ambiente famigliare. I bambini e i ragazzi accedono alla formazione scolastica e alle cure mediche di base. Formiamo le famiglie affinché possano accrescere in modo duraturo il proprio reddito per il benessere dei loro figli.   Altri paesi sui quali SOS Villaggi dei Bambini punta l’attenzione

Lesotho

Nepal

Nicaragua

Repubblica Centrafricana

Foto dei progetti di aiuto in Niger

Con il vostro contributo aiutate i bambini in modo diretto ed efficace. Il vostro contributo verrà impiegato in un villaggio dei bambini per il sostentamento dei bambini.

Donate ora

SOS Villaggi dei Bambini aiuta i bambini in tutto il mondo

Ciò che per noi è ovvio, non lo è per molti bambini del mondo: crescere al riparo da povertà, guerre o fame. La disgregazione delle famiglie ha conseguenze fatali per i bambini e la società in cui vivono. I bambini vengono privati dei diritti all’assistenza di base, alla protezione, all’istruzione e alle cure mediche. Vengono trascurati, soffrono la fame e sono esposti a violenze e sfruttamenti. SOS Villaggi dei Bambini si attiene a tutti questi punti.

Scoprite di più su SOS Villaggi dei Bambini

Ecco come aiutiamo i bambini in difficoltà

Elemento cardine dei progetti SOS Villaggi dei Bambini è lo sviluppo a lungo termine di ciascuno di essi garantendo loro assistenza e protezione, salute e istruzione, in modo che una volta adulti possano affrontare le sfide della vita in autonomia. Per riuscirci creiamo per i bambini in difficoltà i requisiti necessari in un contesto familiare con relazioni affidabili e l’assistenza personale di specialisti impegnati. SOS Villaggi dei Bambini offre un aiuto d’emergenza umanitario in caso di catastrofe, ma l’attenzione è chiaramente rivolta all’aiuto a lungo termine e alla cooperazione allo sviluppo. L’impiego trasparente ed efficace dei fondi è assicurato ai donatori dalla certificazione ZEWO.

Datti e fatti su SOS Villaggi dei Bambini Svizzera

Ein lachender Junge auf einer Schaukel.

La nostra missione

Tuteliamo i bambini dalla perdita della loro famiglia. Aiutiamo i piccoli e il loro ambiente a plasmare autonomamente il proprio futuro, creando delle prospettive sul posto.

Maggiori informazioni sulla nostra missione
Eine Gruppe spielender Kinder.

I nostri successi in cifre

Nel 2016 SOS Villaggi dei Bambini Svizzera ha tutelato 7'797 famiglie dalla disgregazione aiutando direttamente 84'150 bambini e ragazzi.

Scoprite di più sui nostri traguardi
Ein lächelndes Mädchen auf dem Weg zur Schule.

I nostri progetti

SOS Villaggi dei Bambini Svizzera segue progetti in oltre 130 paesi, concentrandosi soprattutto su Etiopia, Lesotho, Nepal, Nicaragua, Niger e Repubblica Centrafricana.

Scoprite di più sui nostri progetti in tutto il mondo