To the top button

Francine Jordi

“Se posso contribuire a far sì che un singolo bambino in più al mondo possa ridere, è già valsa la pena sostenere pubblicamente l’inestimabile lavoro di SOS Villaggi dei Bambini!”

L'impegno

L’amata cantante svizzera di musica leggera Francine Jordi ha molto a cuore i bambini. In qualità di ambasciatrice SOS Villaggi dei Bambini ha già visitato villaggi dei bambini in Egitto, India e Cina e ha dedicato a SOS Villaggi dei Bambini una canzone molto personale.

I successi

Francine Jordi ha vinto nel 1'998 il Grand Prix der Volksmusik (Gran Premio della Musica Popolare) e nel 2'002 ha partecipato all’Eurovision Song Contest di Tallinn gareggiando per la Svizzera. Ha già vinto per cinque volte l’Oscar svizzero per gli artisti “Prix Walo”. Il duetto “Träne” con Florian Ast le è valso il disco di platino.

La canzone “Annelie” del suo album “Alles steht und fällt mit dir” è dedicata a SOS Villaggi dei Bambini. “Annelie” è una canzone sull’incantevole risata di una bambina. Francine Jordi afferma: “Se posso contribuire a far sì che un singolo bambino in più al mondo possa ridere, è già valsa la pena sostenere pubblicamente l’inestimabile lavoro di SOS Villaggi dei Bambini!” L’ambasciatrice di SOS Villaggi dei Bambini si è già convinta più volte del lavoro dell’associazione sul posto, ad esempio in Egitto e a Faridabad in India. Nel viaggio in India la cantante è stata accompagnata dalla rivista Schweizer Illustrierte.

Nel 2016 Francine Jordi ha visitato il villaggio dei bambini SOS di Tientsin in Cina. “Tutto era assolutamente normale. E proprio in un contesto del genere dovrebbero crescere i bambini”, racconta la cantante sulla sua visita. Non sono state la calorosa accoglienza e le impressioni nella metropoli di Pechino a colpire il suo cuore, ma la normale vita quotidiana dei bambini nel villaggio.

“Tutto era assolutamente normale. E proprio in un contesto del genere dovrebbero crescere i bambini”

Impressioni dall'India