„I bambini oggi sono più sani“

La dottoressa Hasanthi Gunawardena lavora da trent’anni al centro medico del villaggio dei bambini SOS di Piliyandala. Dall'inizio della sua carriera le condizioni di salute della gente del posto sono molto migliorate.


Le malattie delle vie respiratorie sono fra i problemi più diffusi di cui si occupa la dottoressa Hasanthi Gunawardena.

SOS: Cosa l’ha spinta a lavorare per il centro medico del villaggio dei bambini SOS di Piliyandala?

Dr. Hasanthi Gunawardena: Oltre al lavoro che svolgo in una clinica privata, volevo fare qualcosa anche per la gente di campagna. Dal 1981, ossia da quando il centro medico è stato aperto, lavoro qui quattro pomeriggi alla settimana e in media effettuo 30-35 consultazioni, per la maggior parte bambini. Nel frattempo queste persone sono diventate parte della mia famiglia.

Cos’è cambiato in questi trent’anni?

Dr. Hasanthi Gunawardena: I bambini oggi sono più sani. Questo lo dobbiamo in parte alle nostre campagne di prevenzione e in parte al fatto che praticamente tutti i bambini sono vaccinati contro le principali malattie. Grazie ai controlli annuali siamo in grado di capire per tempo se un bambino ha problemi di salute gravi.

Quali sono le malattie più diffuse da Lei curate?

Dr. Hasanthi Gunawardena: Nei bambini sono molto frequenti le infezioni delle vie respiratorie. Il contagio avviene a scuola o in famiglia. Negli adulti ho rilevato un aumento delle malattie croniche come i problemi cardiovascolari o il diabete. In caso di problemi gravi dispongo il trasferimento del paziente all’ospedale più vicino.

Come funziona la collaborazione con gli ospedali?

Dr. Hasanthi Gunawardena: Operiamo in stretta collaborazione. Il nostro sistema sanitario funziona meglio di quello degli altri paesi della regione. Disponiamo di numerosi ospedali statali nelle città, dove la popolazione riceve cure gratuite. Nelle regioni rurali come Piliyandala l’assistenza medica tuttavia non è sempre garantita; da qui l’importanza del nostro centro.