Colombia: Allagamenti e smottamenti

SOS Villaggi dei bambini presta aiuto d’emergenza alle famiglie che durante le gravi intemperie hanno perso la loro casa.
Orlando e suo nipote hanno trovato rifugio nella sistemazione provvisoria di Las Americas

Si stima che circa 350 persone hanno perso la vita nella regione di Mocoa durante gli allagamenti  e le frane causate dalle violente piogge di aprile. Centinaia di famiglie hanno perso la casa e i tutti i propri averi. L’aiuto d’emergenza di SOS si concentra sul supporto di bambini e famiglie tramite l’assistenza  sia sociale che emotiva,  l’allestimento di ripari e la pratica di attività.

 

Juan Jaimez – un collaboratore di SOS Villaggi dei Bambini – dei bambini senza tetto a causa delle intemperie

 

Il team di SOS ha aperto un centro per le famiglie e aiuta più di 20 famiglie a riprendersi dalla catastrofe naturale. In uno spazio protetto SOS Colombia propone ai bambini attività ricreative e/o formative. Inoltre SOS Colombia è stata di sostegno anche alla campagna d’aiuto #SOSMOCOA nella fornitura di acqua, vestiti, pannolini, alimentari non deteriorabili nelle regioni  più gravemente colpite.