Padrinato di villaggio

«Che cosa significa orfano?» Quello che i nostri bambini difficilmente riescono a spiegare, è una dura realtà per Mouna. In preda alla più nera disperazione, la madre di Mouna ha abbandonato la bambina al suo destino.
Da allora questa bambina di tre anni vive per strada. È costretta a dormire sul bordo della strada nella sporcizia, senza difesa dal calore, dal rumore e da aggressioni. Mouna è in uno stato di grave abbandono. Nessuno ne denuncerebbe la scomparsa se un giorno non dovesse svegliarsi più.

Con un padrinato può salvare dall’indigenza i bambini abbandonati come Mouna. Grazie di cuore!

Cosa posso realizzare con un padrinato?
Cosa ricevo come padrino o madrina?
Perché un padrinato di villaggi dei bambini SOS
Lei può dedurre dalle imposte le sue quote di padrinato. All’inizio di ogni anno le inviamo automaticamente un attestato di donazione che può allegare alla sua dichiarazione d’imposta.

  • Stéphane Lambiel

    Stéphane Lambiel

    «Nel villaggio dei bambini SOS, i bambini ritrovano la sicurezza e l’amore di una famiglia. Anch’io ho avvertito, qui nel villaggio dei bambini SOS questo amore. È stata una delle più belle e sconvolgenti esperienze della mia vita». Il due volte campione del mondo di pattinaggio artistico su ghiaccio su SOS Villaggi dei Bambini
  •  Trasparenza

    Trasparenza

    SOS Villaggi dei Bambini dispone del marchio ZEWO, è quindi tenuta a rispettare tutti i criteri della ZEWO.