To the top button

03.04.2019 Attualità SOS Villaggi dei Bambini Svizzera Tutti In tutto il mondo Rita Fischer Hofstetter cede la presidenza a Doris Albisser

  • Categorie
  • Paesi

Dopo sei anni nel ruolo di presidente, preceduti da tre anni come membro del Consiglio di fondazione, Rita Fischer Hofstetter si ritira dal Consiglio di fondazione di SOS Villaggi dei Bambini Svizzera.

 

Durante il suo mandato, l’ente assistenziale ha ulteriormente ampliato e professionalizzato la propria offerta e rinnovato il Consiglio di fondazione e la Direzione, creando così i presupposti per proseguire positivamente lo sviluppo. Un risultato particolarmente significativo per l’economista ed ex consigliera cantonale del Canton Obvaldo è il mantenimento dell’elevato volume di donazioni, pari a CHF 20 milioni all’anno, in un mercato altamente competitivo quale quello della beneficenza. «Un risultato che va interamente a favore dei più deboli» commenta Rita Fischer Hofstetter. «Il bene che SOS Villaggi dei Bambini è riuscito a fare, in Svizzera e in oltre 130 Paesi in tutto il mondo, per i bambini e per le famiglie, suscita sempre commozione in me.» Senza l’operato di SOS Villaggi dei Bambini tanti piccoli, soprattutto nei Paesi più poveri, non avrebbero una casa, una famiglia e l’opportunità di accedere a una formazione scolastica per autodeterminare il loro futuro.

A partire dal 1° giugno subentrerà come presidente di SOS Villaggi dei Bambini l’imprenditrice e membro del Consiglio di amministrazione Doris Albisser, che per tanti anni ha costituito e sviluppato la società CLS Communication AG prima nel ruolo di Group CEO e poi come vicepresidente del Consiglio di amministrazione. Albisser è lieta del nuovo incarico poiché «SOS Villaggi dei Bambini è un faro tra le associazione di beneficenza per i bambini»: «Alla nostra società spetta l’importante compito di offrire una prospettiva per il futuro ai bambini indigenti, e il presupposto è che essi abbiano una casa e l’affetto di una famiglia. Desidero impegnarmi per questo scopo.»

 

Il 28 marzo 2019 sono stati eletti nel Consiglio di amministrazione come nuovi membri Werner Schiesser, CEO di BDO, e Alex de Geus, partner presso Smartridr. Werner Schiesser: «Dare ai bimbi svantaggiati protezione e sicurezza vuol dire regalare loro la possibilità di vivere bene e di autodeterminare il proprio futuro.» Alex de Geus è entusiasta «di contribuire con la sua energia a sostenere dei bambini e al successo della Fondazione».

 

Questi contributi potrebbero interessare anche lei.

 
7. Giugno 2019

Rapporto annuale 2018

Per consentire ai bambini una vita dignitosa oggi e in futuro,occorre compiere grandi sforzi. È necessario …

Continua a leggere
 
4. Giugno 2019

SWISS ha visitato il progetto

La compagnia aerea SWISS International Airlines provvede all’indipendenza economica fornendo l’attrezzatura per un …

Continua a leggere
 
23. Maggio 2019

La nostra corsa a favore dei bambini in stato di emergenza.

L’11 maggio, 60 maratoneti hanno corso al Grand Prix di Berna a favore dei bambini in stato di emergenza.

Continua a leggere